archivebay

, Author

* Notizie

* Svizzera francese

* Internazionale

* Spettacoli e programmi

* Ultimi titoli

* Contattare la radio

* Opportunità di lavoro e stage

* Partnership con LFM

* Morax su LFM

* Benvenuto a casa

* Prendi-me

* I pomeriggi di Laura

* Oroscopo

* Morax su LFM

* Benvenuto a casa

* I pomeriggi di Laura

* Take-me

* Il minuto di salute

* Contattaci

* Su Media One Group

__ Il mio account

QUENTIN TARANTINO E DANIELLA PICK: IL LORO BÉBÉ È NÉ!

__

__ Ricerca __ Replay

__ Programma

Replay

Podcast

Whatsapp

* Notizie

* Svizzera francese

*Internazionale

* Spettacoli e programma

* Ultimi titoli

* Contatta la radio

* Offerta di lavoro e di stage

* Partnership di LFM

* Morax su LFM

* Benvenuto a casa

* Prendime

* I pomeriggi di Laura

* Oroscopo

* Morax su LFM

* Benvenuto a casa

* I pomeriggi di Laura

* Portami via

* Il minuto di salute

Aggiornato:

PERSONE

QUENTIN TARANTINO E DANIELLA PICK: IL LORO B‰B‰ È N‰!

Il regista di Once Upon A Time… In Hollywood e sua

moglie hanno finalmente dato il benvenuto al loro primo figlio.

1 giorno fa,

23 febbraio 2020

* __condividi

Quentin Tarantino e sua moglie Daniella Pick hanno dato il benvenuto al loro primo

figlio.

Il bambino è nato questo sabato, 22 febbraio 2020, e Daniella ha riferito

partorito a Tel Aviv, Israele.

Un rappresentante della coppia ha detto a TMZ, “Daniella e Quentin

Tarantino sono felici di

annunciare la nascita del loro primo

figlio. Un bambino nato il 22 febbraio 2020.”

I piccioncini non sono stati molto chiari sulla gravidanza di Daniella

, ma sembra che lei

abbia deciso di partorire nel suo paese natale.

Il regista e Daniella, che non hanno ancora rivelato il

nome del bambino, vivono attualmente a Beverly Hills. Tuttavia,

hanno iniziato ad affittare un appartamento a Tel Aviv lo scorso

anno, suggerendo che la coppia aveva intenzione di ospitare

il loro bambino lì per diversi mesi.

Quentin e Daniella si sono incontrati in Israele nel 2009 quando il

cinematografo stava promuovendo il suo film ‘Bastardi senza gloria’,

prima di fidanzarsi nel giugno 2017 e sposarsi a Los

Angeles nel 2018.

Inoltre, il regista aveva recentemente descritto Daniella come

“la donna perfetta”, condividendo: “Posso dire onestamente che

il mio processo decisionale è cambiato molto rispetto a

tre anni fa, o anche 10 anni fa… perché mi sono sposato sei mesi fa.

E non l’ho mai fatto prima, e ora so

perché, stavo aspettando la donna perfetta.”

Come lui stesso ha confidato qualche tempo fa, il

cinematografo si prenderà probabilmente qualche mese di pausa per

concludere con il suo bambino e la sua vita familiare, anche se i suoi

fans aspettano con ansia il suo decimo e ultimo lungometraggio.

Temi collegati:Quentin Tarantino e Daniella

Da non perdere

Al Pacino ora è single

Continua a leggere

Sullo stesso argomento

Quentin Tarantino pronto a concentrarsi sulla paternità!

*

Quentin Tarantino: il suo decimo e ultimo film non è in arrivo

sequel

Quentin Tarantino: La sua trionfale vittoria ai Golden Globes

*

Quentin Tarantino si prepara alla pensione

1 commento

Auto notifica: Quentin Tarantino e Daniella Pick: è nato il loro

baby! | En24 News

Lascia un commento

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori

sono indicati con *

Commento

Indirizzo e-mail *

Anno corrente *

Lascia questo campo vuoto

Persone

HARRISON FORD VUOLE CHE IL PROSSIMO ‘INDIANA JONES’ SIA

SPETTACOLARE

L’attore è determinato a fare del quinto ‘Indiana Jones’

un successo.

1 giorno fa

23 febbraio 2020

Ora sappiamo che ci sarà davvero un quinto ‘Indiana

Jones’, tuttavia Harrison Ford non ha intenzione di fare un film

passabile. Infatti, l’attore è determinato a fare un sequel di

qualità per i suoi fan! Harrison riprenderà il ruolo del famoso

avventuriero 13 anni dopo l’ultima opera e ha confidato che

la squadra non stava lavorando molto per creare

una storia degna prima dell’inizio delle riprese.

L’attore di Star Wars ha spiegato a HeyUGuys.com: “Abbiamo

alcuni problemi di programmazione, alcune cose da aggiungere alla

sceneggiatura, ma siamo determinati a fare le cose per bene prima di

iniziare le riprese. (…) Non voglio davvero dare ai fan

qualcosa che vorranno vedere, voglio dare loro qualcosa

che li sorprenda. I film Marvel sono un esempio spettacolare di questo

… hanno ucciso. Non faremo un altro Indiana Jones a meno che non facciamo qualcosa di fantastico. Vogliamo che sia il

miglior film possibile”

E l’attore si è anche confidato sul suo ruolo nel film

‘L‘Call of the Wild’, un nuovo adattamento del romanzo di Jack

London, ammettendo che vorrebbe soddisfare il pubblico con i suoi

nuovi progetti.

Ha condiviso: “È molto gratificante se piace

agli spettatori. Il mio lavoro è raccontare storie e

scomparire nel personaggio. Non voglio essere Harrison Ford,

voglio essere un personaggio.”

La star ricorda anche di aver letto il romanzo da bambino e

di aver sentito che mancava qualcosa al suo personaggio.

Ha aggiunto: “Quando ho letto la sceneggiatura, ho pensato che sarebbe stato

un film molto interessante da fare per tutta la famiglia. Io

conoscevo il libro perché l’avevo letto al liceo, e l’unica cosa

che mancava era una storia per John Thornton. Appare

nei libri come uno strumento di Dio, ma volevo che la sua

relazione con Buck avesse un effetto su di lui che non lo aiutasse

riscatto.”

Continua a leggere

PERSONE

SAM ASGHARI È PRONTO A SPOSARE BRITNEY SPEARS

Il presentatore ha confidato che sarebbe pronto a sposare

la sua famosa ragazza!

1 giorno fa

23 febbraio 2020

Sam Asghari vuole sposare Britney Spears. L’allenatore 26enne frequenta

la star dal 2016 e ha insistito che il “fine ultimo” di

ogni relazione seria è quello di fare il grande passo un giorno.

Quando gli è stato chiesto, Sam ha detto a New! magazine, “Penso

che sia il fine ultimo di una relazione – altrimenti perché essere in

una relazione?

Tuttavia, i fan che sperano di dare uno sguardo alla vita matrimoniale di Britney, come ha fatto con il suo primo marito Kevin

Federline nel loro reality show “Britney and

Kevin: Chaotic”, saranno delusi nell’apprendere che lei e Sam probabilmente

non faranno la stessa cosa.

Interrogato sulla possibilità di un reality show televisivo

parlando della loro relazione, Sam ha detto: “Forse no. A questo servono i nostri

social network.

E per gestire l’attenzione che la notorietà della sorella porta

alla loro relazione, Sam si rivolge all’esercizio fisico.

Ha detto: “Sto usando l’allenamento non per il

fattore fisico, ma per quello che porta mentalmente. Vado in

palestra per il lato spirituale e per guadagnare fiducia.

Sto usando l’esercizio per aiutarmi in tutto – la mia carriera, la mia

relazione, tutto quello che faccio. Guadagno fiducia, da

disciplina, e molto di più, quando sono nella

sala sportiva.”

Inoltre, l’interprete di “Lucky” è sempre disposto a

allenarsi con Sam e ha persino provato una serie di esercizi

inclusi nel suo programma di allenamento.

Sam ha aggiunto: “Questa è la cosa bella: se si condivide la stessa passione, ci si può divertire facendo esercizio

insieme. Non mi capita spesso di allenarmi con lei. Abbiamo anche fatto

un video l’anno scorso. La maggior parte dei miei allenamenti sono sul

mio sito web.”

Continua a leggere

PERSONE

AL PACINO È DASORMAIS FREE

L’attrice Meital Dohan ha rotto con Al Pacino dopo due anni di

relazione, a causa del loro divario di 39 anni.

6 giorni fa

18 febbraio 2020

È ufficiale! L’attrice israeliana Meital Dohan ha rotto con

Al Pacino per la loro differenza di età di 39 anni.

L’attrice 40enne ha confermato di essersi separata dal

protagonista del film ‘The Irishman’ – dopo due anni di relazione – e

ha detto di aver trovato “difficile” uscire con

l’attore 79enne a causa della sua età avanzata.

Ha detto alla rivista israeliana La-Isha: “È

difficile stare con un uomo così vecchio, anche se è

Al Pacino.

“Ho cercato di negarlo, ma oggi è davvero

molto vecchio.

“La differenza d’età™ è dura, sì. Ho cercato di fare

un’indennità per questo, ma lui è molto vecchio, per essere onesti.

Quindi, anche con tutto il mio amore, non è durato.”

La cantante e attrice di ‘Weeds’ ha lasciato intendere

che il leggendario attore era stato avaro di regali durante

la loro relazione.

Quando le è stato chiesto se avesse ricevuto regali costosi mentre

avevano una relazione, Meital ha detto: “Come posso dire

politicamente che non gli piaceva spendere soldi… Mi comprava solo

fiori.

Inoltre, l’attore di Hollywood ha rivelato recentemente che

si è sottoposto ad una terapia per affrontare la sua fama che è arrivata

all’improvviso negli anni ’70 dopo aver ottenuto il ruolo principale

come Michael Corleone nel 1972 ne “Il Padrino”,

e che ha continuato a vedere uno specialista della salute

quando la sua notorietà non ha continuato a crescere durante

quello stesso decennio, con i suoi ruoli raggiunti nei film

‘Serpico’, ‘Il padrino 2’ — in cui ha ripreso il suo

ruolo di Michael — e ‘Un pomeriggio di cani’.

Ha detto: “È una cosa grande da ottenere

difficile da abituarsi. Ricordo che Lee Strasberg (il

regista e attore) mi disse: “E‰cook, devi solo

adattare. E tu semplicemente lo fai. Ma

non è così semplice.

L’attore ha confidato che vedere un terapeuta è stata una

parte importante e necessaria della sua vita, e che ha continuato a fare

sessioni settimanali per 25 anni.

Ha continuato: “Ne ho passate di cose. Ho fatto terapia

cinque giorni alla settimana per 25 anni.”

Al Pacino aveva poi deciso di ridurre il suo

carico di lavoro, negli anni ’80, ed era apparso solo in alcuni

film selettivi, tra cui il dramma poliziesco di culto

‘Scarface’, prima di tornare davanti alla macchina da presa più

regolarmente quando la sua fortuna cominciò a calare.

Ha spiegato: “Volevo solo allontanarmi dal ritmo di tutto

quello, ed è stata una buona cosa per me. Mi è piaciuto molto. Ma, come spesso accade, mi sono trovato

a corto di soldi.”

Continua a leggere

PERSONE

LILY ALLEN RÉVÈLE PERCHE’ BEVEVA

Lily Allen ha rivelato che beveva e si drogava perché

si annoiava in compagnia delle persone intorno a lei.

6 giorni fa

18 febbraio 2020

Non è stata la noia a spingere Lily Allen a bere e prendere

droghe negli anni 2000.

L’interprete di ‘Smile’ – che ha una relazione con l’attore

David Harbour – ha parlato delle sue passate

dipendenze, e ha spiegato che all’epoca non trovava le

persone intorno a lei molto noiose.

Il cantante 34enne ha detto al quotidiano The Sun: “Non credo

Ho avuto paura, ho solo trovato la gente noiosa. Io

sono andata a una festa lo scorso fine settimana con il mio ragazzo e

gli ho detto: “la gente parla solo di sciocchezze”. Non posso sopportare

questo. Penso che questa fosse una grande parte della ragione

per cui bevevo e facevo così tante droghe – era l

unico modo per iniziare la conversazione.”

C’è da dire che il prossimo album della cantante britannica presenta solo

“strani riferimenti” in relazione alle sue precedenti

dipendenze, queste ultime ormai alle spalle.

Ha aggiunto: “Questo album a cui sto lavorando, lo sto scrivendo

da poco più di un anno, ma sento che mi sono evoluta, mentalmente, e non mi sento così lontana da quel periodo.

Non bevo più, ma molte delle canzoni che sto scrivendo sono

che si riferiscono all’alcol, al delirio e alle feste. Ne sto parlando,

stranamente, e quando parlo di quanto sono triste, dico che mi darò all’alcol, alla droga, fumerò erba o qualcosa del genere. Ma non sono più così.”

Inoltre, Lily ha recentemente confidato di essere “sorpresa

di non essere morta” dopo aver vissuto una vita di dissolutezza

nei primi anni 2000.

Ha detto: “Sono sorpreso di non essere morto.

L’industria musicale era un luogo edonistico negli anni

2000. Tutto quello a cui pensavamo era divertirci e liberarci. Le persone

che hanno questo stile di vita tendono a non sistemarsi. Il fatto

di avere figli porta responsabilità.”

Continua a leggere

PERSONE

BILLIE EILISH: I COMMENTI MECCANICI HANNO ‘POURITO’ LA SUA VITA

Billie Eilish ha detto che i brutti commenti postati su

la sua sui social media hanno fatto “marcire†la sua vita.

6 giorni fa

18 febbraio 2020

Billie Eilish è molto sensibile ai commenti su di lei sui

social network.

L’interprete di ‘No Time To Die’, protagonista del prossimo

James Bond — ‘Dying Can Wait’ — che sarà nei cinema l’8

aprile del prossimo anno — ha giurato di smettere di leggere

commenti della gente su Instagram, Anche su Twitter

e su altre piattaforme online, e ha definito la

cultura

del “call-out” – una forma di vergogna pubblica – completamente

pazza.

Il giovane cantante ha detto alla BBC Breakfast:

“Ho smesso due giorni fa. Ho smesso di leggere

commenti interamente. Mi stava rovinando la vita. È

strano. Più cose fighe fai, più la gente

ti disprezza.

“La cultura del call-out è pazzesca. Internet è piena di troll

e il problema è che molti di loro non lo trovano davvero

drÃ’le. Farebbero di tutto per uno scherzo. La gente dirà

qualunque cosa per far ridere. È pazzesco che io abbia letto

commenti. Avrei smesso molto tempo fa, ma il

problema è che ho sempre voluto rimanere in contatto con i miei

fans e la gente ha rovinato tutto sia per me che per loro. Sto ancora cercando di farmi piacere i commenti dei fan. Se

vedo dei fan da qualche parte, voglio solo parlare con loro.

Sono persone come me. Sono come miei amici, ma internet

mi rovina la vita, quindi mi sono scollegata.

D’altra parte, Billie ha recentemente ammesso che trova i fandom

“la sottocultura specifica di un insieme di fan che creano o

dividono in gruppi multipli”

abbastanza intimidatorio. I fandom sono qualcosa

di veramente folle. È strano crescere come fan, per

desiderare che il mio artista preferito faccia questo o quello, e

ora essere dall’altra parte. Ora capisco perché

il mio artista preferito non poteva fare questo e quello, o non poteva comportarsi in un certo modo quando volevo che lo facesse. E

è una grande responsabilità, ma i fan sono la ragione

per cui sei dove sei, e loro mi sostengono davvero

la maggior parte delle volte. Quindi sì, li amo. È un sacco di

responsabilità, ma ci convivo.”

Continua a leggere

Qual era il titolo?

CARMEL

Gli ultimi 2 titoli

GNARLS BARKLEY

QUANDO BIZARRE

Notizie continue

Svizzera56 minuti fa

CORONAVIRUS: NESSUN CASO CONFERMATO‰ IN SVIZZERA

Nessun caso di infezione da coronavirus è stato confermato in

Svizzera in questo momento. Ulteriori misure sono state prese

in…

Internazionale3 ore fa

CORONAVIRUS: QUARTO MORTO IN ITALIA

Un uomo di 84 anni è morto in Lombardia, nel nord Italia

dagli effetti…

SvizzeraTre ore fa

PIÙ DIVORZI, MENO BAMBINI

Gli svizzeri hanno avuto meno bambini l’anno scorso. Le nascite

sono calate del 4,4%…

L’OROSCOPIO DI OGGI

Sono troppe le cose che succedono contemporaneamente nella tua testolina. Alla fine scoppierà

! Peccato per i tuoi neuroni!!!

VEDI TUTTI I SEGNI

Pubblicità

Temi

*

Vinci ascoltando LFM3 giorni fa

Écoutez LFM e vinci i tuoi biglietti per il GIMS 2020

*

Vinci giocando onlineCi sono 3 giorni

Vinci i tuoi inviti per il MadVillage 2020 a Oron-la-Ville

*

Vinci giocando online3 giorni fa

Vinci i tuoi inviti alla conferenza di Guillaume Néry a

Morges

Morax su LFMIt’s 1 giorno fa

Adélie Chatton è il campione del servizio!

*

Vaud22 ore fa

Il segretario generale dell’UDC si dimette

Sport3 giorni fa

Hockey su ghiaccio: la pressione sull’HC Losanna aumenta

Sport2 giorni fa

Volleyball: Rilancio del LUC a Dorigny

*

Internazionale7 ore fa

Morte in Italia a causa del coronavirus

Ritrova LFM su tutti i supporti

* __

Notizie

*Ginevra

* Internazionale

* Spettacoli e programma

* Ultimi titoli

* Contattare la radio

* Lavoro e stage

* Partnership di LFM

* Morax su LFM

* Benvenuto a casa

* L’aprè di Lauramidis de Laura

* Emmenez-moi

Radio LFM – Chemin de Mornex 1 bis – CH-1003 Losanna

Standard: 021 341 11 11 – Antenna: 0842 00 10 33 – WhatsApp: 079

842 10 33 – Contattaci: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *