Carote con cumino e coriandolo

, Author


Ecco una ricetta di verdure che cucino da molto molto tempo, da quando ho ereditato la casseruola di ghisa dalla nonna di Monsieur Chocolat. E in questa casseruola mi piace cuocere piccole verdure e in particolare le mie piccole carote.

Per 4 piatti:
8-10 belle carote
2 scalogni
1-2 casse di olio d’oliva
cumino in polvere (circa 1 cac)
coriandolo fresco o congelato (da dosare secondo il gusto)
sale, pepe

Tagliare le carote pelate a rondelle molto sottili.
Saltare gli scalogni affettati nell’olio d’oliva.
Aggiungere le carote, mescolare bene. Chiudere il coperchio.
Lasciare cuocere per 15-20 min.
Aggiungere il cumino e il coriandolo (dose +/- secondo l’intensità desiderata del sapore)
Sale, pepe
Continuare la cottura a fuoco basso, mescolando regolarmente
Le carote devono rimanere un po’ croccanti durante la cottura.

verdetto: il piatto è andato così veloce che non ho potuto fare le foto che avrei voluto (avevo anche salvato una fetta per il mio pranzo di lavoro il giorno dopo, ma agli sguardi accusatori dei miei figli, ho dovuto rinunciare e lasciare che si aiutassero con gli avanzi….)
È imperativo cucinare nella casseruola di ghisa della nonna o anche della bisnonna…
E servire in piccoli piatti carini, solo per il piacere di usarli…

piccola variazione:
– aggiungere 1 o 2 spicchi d’aglio schiacciato all’inizio della cottura
– aggiungere un bicchiere d’acqua e mescolare molto regolarmente
– si può evitare il cumino e il coriandolo e mettere il prezzemolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *