Chief Technical Officer (CTO) (Italiano)

, Author

Tutto sul lavoro : Chief Technical Officer – CTO (#CTO).

Il Chief Technical Officer o Direttore delle Nuove Tecnologie è responsabile dell’innovazione tecnica e della diffusione di tecnologie adatte allo sviluppo e all’efficienza delle attività di un’azienda.

Generalmente presente nei grandi gruppi (ma anche nelle start-up), la sua funzione consiste nello studiare tutte le possibilità di sviluppo tecnico di un’azienda. In seguito si occuperà di definire una strategia per lo sviluppo di progetti innovativi. Il suo coinvolgimento nell’innovazione tecnologica dà al CTO un’influenza nel processo decisionale globale dell’azienda, e come tale, siede nel comitato di gestione.

Infografica CTO

Il CTO deve anticipare le nuove pratiche e le opportunità tecniche accessibili per potenziare l’attività attuale. Per fare questo, lui o lei propone nuove opportunità di business attraverso l’innovazione tecnologica. Il CTO ha anche una visione globale degli elementi del sistema informativo ed è quindi una leva essenziale di competitività per l’azienda. Il suo ruolo è quello di identificare le innovazioni rilevanti. Quelli che saranno dispiegati possono riguardare qualsiasi dipartimento dell’azienda.

Incaricato di studiare nuove opportunità tecnologiche, il CTO partecipa al loro dispiegamento e lavora all’interno del gruppo o molto spesso con il dipartimento IT. In linea con la strategia globale dell’azienda, egli/ella è influente nel processo decisionale dell’organizzazione.

È chiaro che la posizione di CTO è estremamente legata allo sviluppo di nuove tecnologie nell’elaborazione dei dati ma anche nelle innovazioni del software, negli oggetti connessi e nelle biotecnologie. Questo spiega il suo coinvolgimento nella R&D.

Missioni del Chief Technical Officer

  • Audit: Identificazione dei rischi e delle opportunità tecnologiche di un’organizzazione. L’evidenziazione delle tecnologie obsolete e delle leve tecniche chiave è oggetto di un rapporto completo da consegnare alla direzione. Questa riflessione tiene conto anche dello studio della concorrenza e delle possibili demarcazioni tecnologiche. Nel suo rapporto di fattibilità, il CTO sarà in grado di fare raccomandazioni e proposte per i cambiamenti nel sistema di informazione tecnologica,
  • Definizione di una strategia di innovazione in collaborazione con la direzione dell’azienda e l’ISD,
  • Deployment di progetti su larga scala volti a integrare le nuove tecnologie all’interno del processo produttivo di un’azienda. Il CTO gestisce un team e fornitori di servizi incaricati del cambiamento,
  • Patenting di possibili invenzioni e supervisione legale dell’implementazione di nuovi processi nell’IT,
  • Change management in seguito ai cambiamenti nell’azienda. Questa fase comporta anche la comunicazione dei cambiamenti intrapresi, verso i dipendenti, ma anche verso i vari partner dell’azienda e gli investitori,
  • Implicazione nella Ricerca & Sviluppo (R&D) dell’azienda o un ecosistema di innovazione (tecnopolo, università…),
  • Partecipazione alle decisioni prese dal comitato di gestione,
  • Sorveglianza tecnologica molto approfondita per essere in grado di identificare le tecnologie emergenti e cogliere il loro possibile potenziale.

Profilo del CTO

Con una laurea +5 in ingegneria, il CTO è specializzato negli usi delle nuove tecnologie all’interno di un’azienda ed è all’avanguardia nei nuovi usi e ricerche, ma anche nelle innovazioni informatiche. Per questo deve giustificare un’esperienza significativa nella gestione di progetti IT su larga scala.

Competenze del Chief Technical Officer

  • Gestione del rischio,
  • Conoscenza approfondita delle NICT,
  • Esperienza nell’uso delle tecnologie nel business,
  • Esperienza nella gestione di progetti interfunzionali,
  • Coinvolgimento nella ricerca e sviluppo IT,
  • Competenze legali nel diritto del commercio elettronico.

Qualità CTO

  • Carisma e leadership,
  • Organizzazione e rigore,
  • Amore alla sfida.

Salario del Chief Technical Officer

  • Junior: 60K €/ anno,
  • Senior: 120K €/ anno,
  • Expert: 180K €/ anno.

La retribuzione del CTO varia molto a seconda delle dimensioni dell’organizzazione e del coinvolgimento tecnologico dell’azienda nel suo processo produttivo.

> Visualizza i lavori CDI in Digital, IT & Data.
> Torna agli articoli sul reclutamento, Digital e IT news.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *