COMMORAZIONESbarco del 6 giugno 1944: le immagini più forti… e le più folli

, Author


Nelle strade di Sainte-Mère-Église, in Normandia, questo mercoledì 5 giugno... 2019. Foto Alain JOCARD/AFP
Nelle strade di Sainte-Mère-Église, in Normandia, questo mercoledì 5 giugno… 2019. Foto Alain JOCARD/AFP
01 / 21
A Arromanche-les-Bains, una jeep americana davanti a un bunker d'epoca. Foto Joël SAGET/AFP'époque. Photo Joël SAGET/AFP
A Arromanche-les-Bains, una jeep americana davanti a un bunker d’epoca. Foto Joel SAGET/AFP
02 / 21
Theresa May ha letto la lettera di un capitano inglese, Mr. Skinner, a sua moglie tre giorni prima del D-Day, un capitano morto durante lo sbarco, davanti alla foto di un telegramma che annuncia la morte del soldato a sua moglie. Ha aggiunto:
Theresa May ha letto una lettera di un capitano britannico, il signor Skinner, a sua moglie tre giorni prima del D-Day, un capitano che è morto durante lo sbarco, davanti a una foto di un telegramma che annunciava la morte del soldato a sua moglie. Ha aggiunto: “Mentre ci riuniamo per onorare coloro il cui coraggio e sacrificio sulle spiagge della Normandia ha segnato il punto di svolta della seconda guerra mondiale, ci impegniamo a non dimenticare mai il nostro debito nei loro confronti. La loro solidarietà e determinazione in difesa della nostra libertà è una lezione per tutti noi”. Foto Daniel LEAL-OLIVAS/AFP
03 / 21
Raccoglietevi e guardate tutti nella stessa direzione: Il presidente francese Emmanuel Macron, il primo ministro britannico Theresa May, Carlo, principe di Galles, la regina Elisabetta II, il presidente americano Donald Trump, la first lady americana Melania Trump assistono a un sorvolo aereo da Portsmouth, nel sud dell'Inghilterra. Foto Daniel LEAL-OLIVAS/AFP'un avion depuis Portsmouth, dans le sud de l'Angleterre. Photo Daniel LEAL-OLIVAS/AFP
Riuniti e tutti guardando nella stessa direzione: il presidente francese Emmanuel Macron, il primo ministro britannico Theresa May, Carlo, principe di Galles, la regina Elisabetta II, il presidente americano Donald Trump, la first lady americana Melania Trump assiste al sorvolo di un aereo da Portsmouth, Inghilterra meridionale. Foto Daniel LEAL-OLIVAS/AFP
04 / 21
Seduto contro un albero a Sainte-Mère-Église, un militare americano osserva i preparativi per la commemorazione del D-Day. Foto Alain JOCARD/AFP
Seduto contro un albero, a Sainte-Mère-Église, un militare americano osserva i preparativi per le commemorazioni del D-Day. Foto Alain JOCARD/AFP
05 / 21
Artisti in abiti d'epoca hanno messo su uno spettacolo per commemorare il 75° anniversario del D-Day a Portsmouth. Foto Chris JACKSON/AFP'époque donnent un spectacle pour commémorer le 75e anniversaire du jour J, à Portsmouth. Photo Chris JACKSON/AFP
Artisti in abiti d’epoca hanno messo su uno spettacolo per commemorare il 75° anniversario del D-Day, a Portsmouth. Foto Chris JACKSON/AFP
06 / 21
Il pubblico è stato trattato per uno spettacolo aereo dalle Red Arrows, British Royal Air force. Foto Tolga AKMEN/AFP
Il pubblico ha assistito a uno spettacolo aereo delle Red Arrows, la Royal Air Force britannica. Foto Tolga AKMEN/AFP
07 / 21
Il presidente francese Emmanuel Macron ha parlato davanti a un'enorme foto di Henri Fertet, 16 anni, combattente della Resistenza francese, giustiziato dai tedeschi nell'estate 1943. Foto Tolga AKMEN/AFP'est exprimé devant l'immense photo du résistant français Henri Fertet, 16 ans, exécuté par les Allemands à l'été 1943. Photo Tolga AKMEN/AFP
Il presidente francese Emmanuel Macron ha parlato davanti all’enorme foto del 16enne combattente della resistenza francese Henri Fertet, che fu giustiziato dai tedeschi nell’estate del 1943. Foto Tolga AKMEN/AFP
08 / 21
Momento solenne: le Red Arrows della Royal Air Force volano sopra l'enorme tribuna di Portsmouth dove si è svolta la cerimonia internazionale mercoledì. Foto Togla AKMEN/AFP
Momento solenne: le Royal Air Force Red Arrows sorvolano l’enorme tribuna di Portsmouth dove si è svolta la cerimonia internazionale mercoledì. Foto Togla AKMEN/AFP
09 / 21
Presenti un centinaio di nativi americani di diverse tribù, lato francese, alla cerimonia su Omaha Beach (Saint-Laurent-sur-Mer), in omaggio agli amerindi che presero parte allo sbarco del D-Day. Foto Loïc VENANCE/AFP'Amérindiens de plusieurs tribus assistent, côté français, à la cérémonie sur la plage d'Omaha Beach (Saint-Laurent-sur-Mer), en hommage aux Amérindiens qui ont pris part au Débarquement. Photo Loïc VENANCE/AFP
Un centinaio di amerindi di diverse tribù assistono, sul lato francese, alla cerimonia sulla spiaggia di Omaha (Saint-Laurent-sur-Mer), in omaggio agli amerindi che hanno partecipato allo sbarco del D-Day. Foto Loïc VENANCE/AFP
10 / 21
Indossando uniformi d'epoca, quattro soldati americani hanno reso omaggio a uno di questi nativi americani morti durante lo sbarco del D-Day e sepolti sul posto. Foto Loïc VENANCE/AFP'époque, quatre soldats américains ont rendu hommage à l'un de ces Amérindiens mort lors du Débarquement et enterré sur place. Photo Loïc VENANCE/AFP
In uniformi d’epoca, quattro soldati americani hanno reso omaggio a uno di questi nativi americani morto durante lo sbarco del D-Day e sepolto sul posto. Foto Loïc VENANCE/AFP
11 / 21
Due giovani soldati americani assistono al lancio di paracadutisti da un campo, proprio come 75 anni fa. Foto Guillaume SOUVANT/AFP
Due giovani soldati americani guardano il lancio di paracadutisti da un campo, proprio come 75 anni fa. Foto Guillaume SOUVANT/AFP
12 / 21
Questi paracadutisti della 16a brigata d'assalto aereo e dell'11a brigata paracadutisti di Francia si paracadutano - con equipaggiamento d'epoca! - sopra Sannerville. Foto Fred TANNEAU/AFP'assaut aérienne et de la 11e brigade de parachutistes de France sautent en parachute - avec le matériel d'époque! - au-dessus de Sannerville. Photo Fred TANNEAU/AFP
Questi paracadutisti della 16a Brigata d’Assalto Aereo e dell’11a Brigata Paracadutisti di Francia si paracadutano – con equipaggiamento d’epoca! – sopra Sannerville. Foto Fred TANNEAU/AFP
13 / 21
Il lento spiegamento dei paracadute si staglia contro il cielo lattiginoso questo 5 giugno 2019. Foto Fred TANNEAU/AFP
Il lento dispiegamento dei paracadute si profila sul cielo lattiginoso questo 5 giugno 2019. Foto Fred TANNEAU/AFP
14 / 21
75 anni dopo, il veterano Tom Rice si è nuovamente paracadutato... a 97 anni! Foto Bertrand GUAY/AFP
75 anni dopo, il veterano Tom Rice si è paracadutato di nuovo… a 97 anni! Foto Bertrand GUAY/AFP
15 / 21
Non esisteva ancora nel 1944... ma questo potente aereo da trasporto militare C-130 Hercules dell'esercito americano è in servizio dal 1954. Foto Loïc VENANCE/AFP'existait pas encore en 1944... mais ce puissant avion de transport militaire C-130 Hercules de l'armée américaine sert depuis 1954. Photo Loïc VENANCE/AFP
Non esisteva ancora nel 1944… ma questo potente aereo da trasporto militare U.S. Army C-130 Hercules serve dal 1954. Foto Loïc VENANCE/AFP
16 / 21
Tutta vestita di rosa, la regina Elisabetta II parla con suo figlio, il principe Carlo, e il presidente americano Donald Trump. Foto Jack HILL/AFP
Tutta vestita di rosa, la regina Elisabetta II parla con suo figlio, il principe Carlo, e il presidente americano Donald Trump. Foto Jack HILL/AFP
17 / 21
Un modello? Meglio: una torta, con i protagonisti del D-Day, 75 anni dopo, a Portsmouth. Foto Jeff J. MITCHELL/AFP
Un modello? Meglio: una torta, con i protagonisti del D-Day, 75 anni dopo, a Portsmouth. Foto Jeff J. MITCHELL/AFP
18 / 21
E non fu uno solo, ma diversi, a raccontare quell'incredibile, terribile giorno del 6 giugno 1944. Foto Jeff J. MITCHELL/AFP'y en avait pas qu'un, mais plusieurs, pour retracer cette incroyable et effroyable journée du 6 juin 1944. Photo Jeff J. MITCHELL/AFP
E non fu uno solo, ma molti, a raccontare quell’incredibile e orribile giorno del 6 giugno 1944. Foto Jeff J. MITCHELL/AFP
19 / 21
Questa fregata britannica non era in viaggio nemmeno nel 1944, ma che diamine: militari e donne della Royal Navy hanno partecipato alle cerimonie dal ponte della HMS Northumberland. Foto Glyn KIRK/AFP'était pas non plus du voyage en 1944, mais qu'importe: les militaires de la Royal Navy ont participé aux cérémonies depuis le pont du HMS Northumberland. Photo Glyn KIRK/AFP
Questa fregata britannica non era in viaggio neanche nel 1944, ma che diamine: i militari della Royal Navy hanno partecipato alle cerimonie dal ponte della HMS Northumberland. Foto Glyn KIRK/AFP
20 / 21
Questo era sicuramente lì nel 1944: uno dei due soli velieri della marina americana è stato costruito alla fine degli anni '30. Per le commemorazioni del D-Day, questa nave della guardia costiera statunitense ha fatto il viaggio verso la Manica. Foto Glyn KIRK/AFP'un des deux seuls bateaux à voiles de la marine américaine a été construit à la fin des années 1930. Pour les commémorations du D-Day, ce navire des garde-côtes américains a fait le voyage jusque dans la Manche. Photo Glyn KIRK/AFP
Questo c’era sicuramente nel 1944: uno dei due soli velieri della marina americana costruiti alla fine degli anni ’30. Per le commemorazioni del D-Day, questa nave della Guardia Costiera degli Stati Uniti ha fatto il viaggio verso la Manica. Foto Glyn KIRK/AFP
21 / 21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *