Cruise Secrets: 25 Must-Know Things Before You Go

, Author

Andare in crociera è l’ultima esperienza di viaggio perché si può viaggiare, incontrare nuove persone, e vedere paesaggi bellissimi sulla strada verso una destinazione esotica. Ma mentre si può pensare che sia tutto divertimento e giochi, ci sono alcune cose sulla crociera che gli impiegati delle navi da crociera non vogliono che tu sappia. Molti di questi segreti hanno a che fare con il modo in cui operano, le condizioni a bordo della nave durante una crisi, e le regole e le restrizioni che ogni membro del personale deve seguire. Così abbiamo fatto un po’ di ricerche e abbiamo scoperto alcuni segreti che il personale delle navi da crociera preferisce tenere per sé.

C’è una grande differenza tra staff ed equipaggio su una nave da crociera

In generale, l’equipaggio si riferisce a cuochi, responsabili di sala, camerieri, governanti, baristi, steward di cabina e addetti alla manutenzione, ma lo staff si riferisce a quei membri che interagiscono con i viaggiatori: animatori, tecnici e risolutori di problemi informatici, personale sportivo e videografi. Quindi i membri dell’equipaggio sono essenzialmente in fondo alla catena alimentare, ma preferirebbero che nessuno lo scoprisse.

I dipendenti della nave hanno la loro piscina privata e un’area per prendere il sole

Siccome i lavoratori della nave non possono esattamente timbrare il cartellino e guidare fino a casa, la nave da crociera fornisce loro una piscina privata e un’area per prendere il sole in modo che possano allontanarsi da tutto il disordine e la follia. Alcune navi da crociera mettono a disposizione dei loro dipendenti palestre e vasche idromassaggio.

Far festa mentre si lavora è del tutto normale quando si lavora su una nave da crociera

Oltre a godere della vista panoramica, i dipendenti possono godere delle feste private che vengono organizzate in loro onore. Ma lo tengono segreto in modo che i passeggeri non pensino di essere poco professionali.

Grandi mance possono fare un’enorme differenza con i dipendenti a contatto con i clienti

I dipendenti che fanno affidamento sulle mance per tirare avanti di solito non hanno la migliore paga del mondo. Quindi, se un dipendente fa un passo in più per compiacere i passeggeri, è perché conta su una grossa mancia per aumentare il suo stipendio.

Il personale delle navi da crociera ha un linguaggio segreto che non vuole che i passeggeri conoscano

I dipendenti possono parlare liberamente tra loro senza sembrare poco professionali ai passeggeri. Hanno un linguaggio segreto. Per esempio, “I-95” si riferisce al corridoio principale dell’equipaggio. “Camicie” si riferisce agli ufficiali della nave e “coni” o “teste di cono” sono usati per descrivere gli ospiti. “Troso” è un termine usato per descrivere i membri dell’equipaggio e gli ospiti che mancano di buon senso.

Dormire sul lavoro non è disapprovato quando si lavora su una nave da crociera tutto il giorno e la notte

Molte navi da crociera incoraggiano i loro dipendenti a fare dei pisolini qua e là per ringiovanire e mantenere le energie durante il loro turno. Quindi vengono letteralmente pagati per dormire, ma non tutto il tempo.

Se ci sono troppi avanzi in cambusa, il personale e l’equipaggio possono mangiarli

Uno dei migliori vantaggi di lavorare su una nave da crociera è che i dipendenti possono mangiare qualsiasi cibo che non esce dalla cambusa. Ma possono mangiarlo solo alla fine del loro turno o durante la loro pausa pranzo.

I dipendenti delle navi da crociera ottengono gli stessi benefici dei passeggeri

Potresti vedere i dipendenti farsi il culo per i passeggeri e correre come pazzi per tutti i ponti della nave per soddisfare i bisogni dei passeggeri, ma ottengono gli stessi servizi e attività gratuitamente come tutti gli ospiti della nave da crociera.

Le crociere e l’ambiente sono favorevoli alle relazioni e non sono rare le cotte..

I dipendenti passano molto tempo tra loro e alcuni hanno anche relazioni romantiche. Ma non dicono ai passeggeri che escono con altri dipendenti o che sono sposati con altri dipendenti per paura di ricevere meno mance per i loro servizi.

I dipendenti delle navi da crociera non hanno il concetto del tempo e non sanno nemmeno che giorno è veramente

La maggior parte delle cabine dell’equipaggio non hanno finestre. Il personale passa anche molto tempo nelle sale da pranzo e nelle cambuse senza finestre o vista. Molti di loro non hanno idea di quando sorga o tramonti il sole, o se sia lunedì o martedì o qualsiasi altro giorno della settimana.

I loro orologi interni possono essere spenti, ma i dipendenti delle crociere sanno come fare festa

Il bar dell’equipaggio è molto conveniente. Puoi avere una bottiglia di vino per 3 dollari o una birra per 1 dollaro, quindi il personale è sempre stanco. L’unica cosa che non possono avere (ma che probabilmente possono contrabbandare) sono gli alcolici come la vodka o i liquori.

La paga è più alta sulle crociere di ultra-lusso e i dipendenti sono alloggiati meglio, ma c’è un tranello

Il personale a bordo di una nave da crociera di lusso è tenuto a conoscere i nomi di tutti i passeggeri, anche se si tratta di 800 nomi. E se dimenticano il nome di un passeggero, probabilmente offenderanno qualcuno, e questo influirà certamente sulle loro mance. Ahi!

Credeteci o no, ci provano sempre, ma non possono ricambiare

Ok, ci possono essere uno o due impiegati che mostrano affetto ai passeggeri, ma se vengono beccati, vengono licenziati e cacciati via alla prossima isola o porto. Quindi possono letteralmente rimanere bloccati in un paese straniero e perdere un lavoro incredibile.

La stupidità di alcuni passeggeri può costare loro la vita

A differenza di quanto vi dirà una famosa linea di crociera, la gente cade dalla nave.
I passeggeri si ubriacano sulle navi da crociera di continuo. A volte fanno cose stupide per divertirsi, come stare in equilibrio o camminare a mano sulla ringhiera e non sempre finisce bene. Qualcuno può cadere in mare e purtroppo non tutti vengono trovati vivi.

Gli hard disk esterni sono come le sigarette in una prigione

La Wi-Fi non è economica in alto mare e il personale non ha sconti sulle connessioni internet. Così gli hard disk precaricati con musica, film e altre cose sono come denaro su una nave e vengono scambiati tra i dipendenti tutto il tempo.

Devono fare turni folli e spesso estenuanti senza un giorno di riposo in vista

I dipendenti delle navi da crociera possono fare turni di 14 ore e fino a sei o sette giorni a settimana. Così invece di parlare di quello che faranno nei loro giorni liberi, parlano di quello che faranno nelle loro ore libere, perché è tutto quello che hanno.

Mentre gli impiegati delle navi da crociera devono essere sempre accomodanti, i passeggeri possono non esserlo

Quando qualcosa va storto su una nave, sono gli impiegati che diventano il sacco da boxe verbale. I passeggeri fanno i capricci e urlano, lanciano oggetti al personale e in alcuni casi li minacciano anche fisicamente. È spiacevole, ma i passeggeri possono essere davvero duri e/o cattivi con i dipendenti per motivi banali.

La stupidità e le lamentele di alcuni passeggeri sono edificanti

I passeggeri si sono lamentati che non ci sono finestre nelle loro cabine o che l’oceano fa troppo rumore o provoca davvero troppa confusione, li tiene svegli. Alcune persone hanno persino detto al personale che si sarebbero lamentate perché c’era troppo cibo e sarebbero ingrassate.

I mal di stomaco possono facilmente trasformare l’intera nave in un set di film horror di Hollywood.

I mal di stomaco tendono a diffondersi molto rapidamente su una nave da crociera. Quando succede, la nave si trasforma in un’apocalisse di zombie. C’è caos, rabbia, ansia e un sacco di passeggeri con roba che esce da entrambe le parti. Non è più un momento divertente ma una sorta di brutto remake di The Walking Dead 😀

Grazie a Dio, lo staff può contare l’uno sull’altro per aiutarsi in questo momento difficile

Lo staff si trova spesso solo e lontano dalla sua famiglia, Così si rivolgono ai loro colleghi, che sono come la loro seconda famiglia, per tenere loro compagnia quando bevono, mangiano o hanno bisogno di una spalla su cui piangere. Questa solidarietà tra i membri è molto importante e almeno proporzionale alla durata del soggiorno.

Per contenere un potenziale problema di salute, i passeggeri malati possono finire in quarantena

Con così tanti passeggeri su una nave da crociera e poco spazio, una malattia può diffondersi in tutta la nave in un batter d’occhio. Quando ciò accade, i passeggeri infetti vengono messi in quarantena per proteggere tutti gli altri.

Vi riprendono per tutta la nave, quindi non dimenticate di sorridere

Se pensavate di poter fare tutto quello che volevate su una nave da crociera, vi sbagliate! Ci sono telecamere di sicurezza su tutta la nave, tranne che nelle cabine. Ma il video di sicurezza è usato solo in caso di emergenza. Ci sono anche molti videografi professionisti e amatoriali che riprendono i ponti quasi costantemente, quindi se decidete di cedere a qualche tentazione, pensateci due volte o sorridete e godete!

Anche oggi, un attacco dei pirati è ancora probabile

Fa molto “Pirati dei Caraibi”, ma anche una nave da crociera di lusso può essere attaccata dai pirati. Non preoccupatevi. Le navi sono dotate di cannoni ad acqua per dissuadere i pirati dall’abbordare la nave e di guardie di sicurezza.

I dipendenti della nave possono essere professionisti, ma sono anche burloni

Alcuni dipendenti fanno scherzi abbastanza tipici delle crociere ai passeggeri dicendo a un altro collega che li incontreranno nella sala da bowling. Il passeggero sentirà questo e vorrà andare, ma non c’è una pista da bowling sulla nave..

Le navi da crociera possono sembrare sicure, ma non sono nemmeno una zona senza crimine


Considera una nave da crociera come una comunità galleggiante. Ci sono brave persone e poi ci sono sicuramente alcune mele marce nel mezzo. Così, purtroppo, ci sono rapporti di rapine e altri problemi legati al crimine, anche sulle crociere di lusso. Fortunatamente, quando un ladro viene catturato, viene rinchiuso in una cella di detenzione sulla nave stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *