Cuicocha (Italiano)

, Author

Questo articolo è un progetto riguardante il vulcanismo e l’Ecuador.

Puoi condividere le tue conoscenze migliorandole (come?) secondo le raccomandazioni dei progetti corrispondenti.

Cuicocha è una caldera situata nel cantone di Cotacachi, a sud del vulcano estinto Cotacachi, 14 km a nord ovest della città di Otavalo, Ecuador. La caldera si è formata circa 3100 anni fa in un’eruzione freato-magmatica che ha prodotto circa 5 km3 di materiale piroclastico. Considerato “dormiente” piuttosto che “estinto”, questo vulcano, la cui ultima attività significativa è relativamente recente, è considerato pericoloso, soprattutto a causa dell’alta e sempre crescente densità di popolazione circostante.

Cuicocha

Immagine che illustra l'articolo su Cuicocha'article Cuicocha
La caldera Cuicocha, con i vulcani Imbabura (sinistra) e Cayambe (destra).

Posizione

Coordinate

0° 18′ 29″ N, 78° 21′ 50″ W

Paese

Bandiera dell'Ecuador'Équateur Ecuador

Provincia

Imbabura

Geologia

Massif

Cordillera Occidentale (Ande)

Età

1100 aC.J.-C.

Tipo di cratere

Caldeira

Tipo

Vulcano di subduzione

Attività

Endormazione

Ultima eruzione

650 ?

Codice GVP

Osservatorio

Istituto Geofisico

Dimensioni

Altitudine

3.246 m

Diametro

3 km

Posizione della mappa: Ecuador

(Vedi posizione sulla mappa: Ecuador)

Cuicocha

edit Consulta la documentazione del modello

Ora è un lago con un perimetro di più di otto chilometri e tre chilometri nel suo punto più largo. Dalle sue acque chiare, a volte blu profondo, a volte smeraldo, emergono due grandi isolotti, chiamati Yerovi (il più piccolo) e Teodoro Wolf (il più grande), formati dalle cime di quattro cupole dacitiche. L’accesso a questi isolotti è vietato.
Questo luogo turistico si trova nella Riserva Naturale di Cotacachi-Cayapas, a nord di Quito, nella provincia di Imbabura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *