Il calcolo degli aumenti d’affitto nel 2021

, Author

MONTREAL, 20 gennaio 2021 /CNW Telbec/ – Il Tribunale dell’amministrazione degli affitti ha stabilito oggi le percentuali applicabili per il calcolo degli aumenti d’affitto nel 2021, conformemente al regolamento che rispetta i criteri di determinazione dell’affitto. Queste percentuali permettono di determinare gli importi assegnati a ciascuna delle componenti del calcolo in base alle spese effettive sostenute per l’edificio o l’abitazione in questione.

È necessario attendere che Statistics Canada pubblichi gli indici dei prezzi al consumo per il mese di dicembre prima che il Tribunale possa procedere al calcolo delle percentuali applicabili. Infatti, la metodologia prevede la considerazione dei 12 mesi dell’anno precedente. È stato oggi che Statistics Canada ha rilasciato i dati di dicembre 2020.

Tabella 1: Percentuali applicabili per il calcolo degli aumenti di affitto

Componenti di affitto

AVVERTENZA

Queste percentuali applicabili non sono
stime medie di aumento.

Elettricità

-1,3%

– 0,3%

Gas

2,5 %

– 11,3 %

Petrolio e altre fonti di energia

– 2,8%

– 21,6%

Costi di manutenzione

2,1 %

1,4 %

Tassa di servizio

2,9 %

1,9%

Tasse di gestione

1,9%

1,2%

Reddito netto

1,0%

0,6%

Spesa in conto capitale

3,1%

2,3%

DIRITTO DI RIFIUTO

In Quebec, proprietari e inquilini sono liberi di concordare un aumento di affitto che ciascuno considera soddisfacente. L’inquilino, d’altra parte, ha il diritto di rifiutare l’aumento dell’affitto presentato dal padrone di casa. Se le due parti non riescono ad accordarsi sull’aumento dell’affitto (o su qualsiasi altra modifica del contratto di locazione), il padrone di casa deve, entro un mese dal rifiuto dell’inquilino, rivolgersi al Rental Administration Tribunal per modificare il contratto di locazione. È importante notare che nel caso di un edificio costruito cinque anni fa o meno, un inquilino che rifiuta un aumento dell’affitto deve liberare la sua unità alla fine del contratto di locazione se la sezione F del contratto di locazione menziona questa restrizione (casella selezionata).

STRUMENTI DISPONIBILI

Per facilitare un accordo sull’aumento dell’affitto, il Tribunale mette oggi a disposizione uno strumento di calcolo sul suo sito web (www.tal.gouv.qc.ca). Oltre a questo modulo elettronico intitolato Calculation Tool 2021, una versione PDF del modulo può essere stampata dal sito web. Questi strumenti di calcolo semplificati aiutano a determinare l’aumento dell’affitto, tenendo conto dei cambiamenti delle tasse municipali e scolastiche, dell’assicurazione, dei miglioramenti importanti, così come dei costi operativi generali dell’edificio.

È importante notare che gli strumenti di calcolo semplificati non prevedono alcune situazioni specifiche che potrebbero essere trattate in un’udienza davanti al Tribunale Amministrativo degli Alloggi, come la realizzazione di un servizio che provoca nuove spese di gestione, o la presenza di una spesa che non beneficia tutti gli occupanti dell’edificio.

PER CAPIRE L’APPLICAZIONE DELLE PERCENTUALI

Come esempio, il Tribunale presenta uno scenario di calcolo fittizio che permette di capire meglio l’applicazione del regolamento rispetto ai criteri di determinazione dell’affitto. ATTENZIONE, questo esempio non tiene conto delle specificità di ogni edificio e di ogni unità. Le entrate e le spese di gestione di un edificio possono giustificare una variazione dell’affitto diversa da questo esempio di calcolo, in particolare se l’edificio ha subito lavori importanti.

È quindi importante chiarire che l’uso dello strumento di calcolo online è necessario per ottenere una stima più precisa dell’aumento.

Tabella 2: Scenario di calcolo fittizio

– 3,0%

Esempio di calcolo

L’affitto mensile prima del calcolo: $800

Tipo di alloggio

Aumento medio di base stimato in %

Nuovo
affitto mensile.
dopo il calcolo della
base
aumento

Stima media dell’aumento della base con l’aggiunta di un aumento dell’imposta comunale Esempio: Aumento dell’imposta municipale del 5%

Nuovo affitto mensile

dopo aver calcolato l’aumento dell’imposta municipale

Nuovo affitto mensile dopo aver calcolato i grandi lavori

Esempio: 5.000 investiti solo nell’unità

(2,3% = $1,92 per $1.000, quindi aggiungendo $9,60)

Aumento percentuale dopo il calcolo delle tasse e dei grandi lavori

Unità non riscaldata

0,8%

$806

1.5%

$812

$822

2.8%

Alloggi riscaldati:

Elettricità

0,5%

$804

1.2%

$810

$820

2,5%

Gas

– 0,3%

$798

0,4%

$803

$813

1,6%

petrolio

$776

– 2,3%

$782

$792

– 1,0%

Le stime dell’aumento medio di base presentate nella seconda colonna sono derivate utilizzando le nuove percentuali applicabili nel 2021 su ogni categoria di spesa, sulla base dei casi presentati al Tribunale nel 2019 e 2020.

CASI IN SEDE TRIBUNALE

Dal 2012 al 2020, il Tribunale ha concesso una media del 3,1% di aumento dell’affitto nelle cause che sono state ascoltate in udienza, tenendo conto delle spese di capitale che gli sono state presentate.

Tabella 3: Aumenti medi di affitto concessi dal Tribunale dal 2012 al 2020

NON
ALLOGGIO RISCALDATO

1.2 %

Anno

SENZA SPESE CAPITALI

ALLOGGIO RISCALDATO

Più
Di casi

Tutti
Casi con
spese

No.
Di decisioni

Totes
INFLUENZA

ELETTRICITÀ

GAZ

MAZOUT

1,5%

0,9%

5,2%

1,8%

1,8%

3,0%

2.192

2,1 %

2.2 %

1.1 %

2.7 %

2.0 %

1.8 %

3,1 %

2 087

0,8 %

1,8 %

1,7 %

1,4 %

2,0 %

1.9 %

2.9 %

2 361

1.4 %

1.6 %

2.6 %

2,4 %

1.8 %

2.2 %

3.5 %

2 831

1.1 %

1,7 %

1.3 %

– 1.9 %

1.7 %

1.5 %

2.6 %

2 052

0,7 %

1.0 %

– 1.6 %

1.4 %

1.2 %

2,4 %

1 159

1,1 %

1,2 %

1,3 %

2,7 %

1,5 %

1,4 %

3,0%

1.392

1,7%

1,0%

1,1%

4,2%

1,2%

1,2%

2,8%

1.195

2,1%

1,3%

2,1%

1,9%

1,9%

4,3%

0,8%

A partire dal 20 gennaio 2021

Gli anni si riferiscono al periodo di riferimento per il calcolo dell’aumento dell’affitto, non all’anno in cui il calcolo è stato fatto. Le percentuali assegnate tengono conto di tutte le componenti dell’affitto, comprese le tasse (comunali e scolastiche) e l’assicurazione. Tuttavia, i risultati senza spese in conto capitale non tengono conto delle grandi spese attribuite all’edificio o all’unità in questione. Il numero di decisioni è il numero di calcoli utilizzati per determinare gli aumenti medi di affitto assegnati per ciascuno degli anni di riferimento.

Per maggiori informazioni

Le regole specifiche che si applicano rispetto agli aumenti di affitto per le unità in affitto (ad esempio, periodi di preavviso, requisiti di preavviso, ecc. Ad esempio, i termini di preavviso, i casi speciali per i membri di una cooperativa o per chi vive in un alloggio a basso reddito) sono spiegati sul sito web del Tribunale, dove sono disponibili anche esempi di avvisi di aumento dell’affitto e risposte agli avvisi di aumento.

Per maggiori informazioni: www.tal.gouv.qc.ca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *