Imprenditore, quali cause possono coinvolgere la sua responsabilità civile o penale?

, Author


Qual è la differenza tra responsabilità civile e penale?

La responsabilità civile permette di riparare una perdita per un danno causato a terzi. La responsabilità penale, invece, obbliga l’autore o il complice di un reato a rispondere delle sue azioni davanti a tutta la società. Così, lo stesso atto può portare alla responsabilità civile e penale del manager.

Leggi anche: Rapporti difficili con un fornitore o un cliente, fare appello alla mediazione delle aziende.

In quali situazioni si impegna la responsabilità civile del manager dell’azienda?

La responsabilità civile del manager dell’azienda può essere impegnata se è provato che ha commesso una colpa che ha causato un danno all’azienda stessa o a una terza parte. Questa può essere sostenuta, per esempio, da un socio che agisce a titolo individuale, dalla società stessa o da un terzo.

Caso di responsabilità civile verso terzi

La responsabilità civile dell’amministratore per colpa verso terzi alla società può essere chiamata in causa solo se la sua colpa è separabile dalle sue funzioni e può essere imputata a lui personalmente.

Quali colpe possono comportare la sua responsabilità civile?

La responsabilità civile di un direttore d’azienda può essere chiamata in causa per diversi tipi di cattiva condotta, tra cui:

  • difetti di gestione
  • inosservanza dello statuto, come l’accordo preventivo dei soci per certe decisioni
  • inosservanza di leggi o regolamenti applicabili alle società
  • violazioni degli obblighi fiscali se il pagamento dell’imposta sulle società è stato reso impossibile dall’amministratore
  • concorrenza sleale nei confronti della propria società.

Leggi anche: Qual è il ruolo dell’ispettorato del lavoro?

In quali situazioni è impegnata la responsabilità penale dell’amministratore della società?

La responsabilità penale dell’amministratore della società può essere impegnata anche se lui o lei non ha partecipato personalmente al reato e anche se non si trova alcun danno. Il semplice fatto di violare un testo penale è sufficiente per implicare la sua responsabilità.

L’azione penale è sempre avviata dal pubblico ministero, che rappresenta gli interessi della società ed è incarnato da un magistrato che rappresenta lo Stato. Allo stesso tempo, le vittime del reato possono essere parti civili, cioè chiedere al giudice il risarcimento del danno subito. Possono essere terzi (persone fisiche, persone giuridiche, associazioni…) o soci.

Quali colpe possono comportare la sua responsabilità penale?

La responsabilità penale dell’amministratore di società può essere chiamata in causa per diversi tipi di reati, come ad esempio:

  • frode fiscale
  • falsificazione e contraffazione in forma scritta
  • molestie
  • inosservanza delle norme di sicurezza
  • reati doganali
  • reati ambientali
  • inganno sulla qualità del prodotto venduto.

Casi di esonero dalla responsabilità civile del dirigente

La responsabilità civile del dirigente d’azienda non è implicata nei seguenti casi:

  • se l’amministratore della società può dimostrare che non era in grado di influenzare il comportamento del trasgressore
  • se ha delegato i suoi poteri a una persona con la competenza, l’autorità e i mezzi per imporre il rispetto delle regole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *