In quale stanza installare il computer di famiglia?

, Author

Dove installare-computer

  • Stampa
  • Posta su Facebook
  • Le tue domande.it su Pinterest

Salotto o camera da letto? Ufficio o cucina? Non sai dove installare il tuo computer… Tutto dipende dall’età dei tuoi figli, dal loro bisogno di autonomia e dalla disposizione delle stanze della tua casa. La cosa principale è essere in grado di tenere d’occhio quello che stanno facendo.

Il soggiorno

Se vuoi rendere il computer accessibile a tutti ed essere in grado di monitorare quello che succede lì, il posto migliore per metterlo è sicuramente il soggiorno. Attenzione alle interferenze con altre attività: se gli adolescenti sanno guardare la TV mentre navigano, farai fatica a sentire gli spari dei giochi di combattimento durante il tuo spettacolo preferito…
Una soluzione è quella di imporre l’uso di cuffie per le attività rumorose, ma, anche a volume ridotto, non è molto buono per le orecchie giovani, che sono già sature di lettori mp3. E poi, TV, computer, hi-fi e amici si mescolano davvero bene?

La stanza del bambino

Posizionare il computer nella stanza del bambino favorisce la sua autonomia, soprattutto se è più grande, e porta una certa tranquillità (sonora!) ai genitori. D’altra parte, a meno che la stanza sia occupata da diversi bambini, l’aspetto comunitario e di socializzazione scompare, poiché il giovane è lasciato solo davanti allo schermo. E la supervisione diventa difficile. ‘è anche il problema della condivisione della macchina, che, se c’è un solo computer per tutta la famiglia, rischia di essere una fonte di conflitto. Dipende dal carattere del bambino e da quanto è facile condividere il suo “territorio”.

La stanza dei giochi

Uno spazio meno intimo della sua camera da letto, la stanza dei giochi è condivisa da tutti i bambini della famiglia. Quindi è un posto intelligente dove stare, specialmente se è facilmente accessibile per te e puoi tenere d’occhio quello che succede. Anche se il computer è ancora lo strumento dei bambini, i genitori possono andarci liberamente per controllare le loro e-mail, per esempio.

L’ufficio

Posto in un ufficio, riservato al lavoro dei genitori, il computer non è considerato dal bambino come un oggetto che gli appartiene a pieno titolo. Per tutto ciò, questo non risolve la questione della vigilanza. Ma, a seconda della configurazione della vostra casa, se riuscite ad essere attenti a quello che succede nella stanza, o a lavorarci mentre vostro figlio gioca, questa è una soluzione da non trascurare.

La camera dei genitori

Attenzione ai conflitti, se scegliete di installare il computer nella vostra camera da letto. Mentre questo può andare bene per i bambini piccoli, nessuno lo vorrà una volta che saranno più indipendenti. In ogni caso, non risolve il problema della supervisione, dato che raramente sarai nella tua stanza quando vogliono essere intrattenuti o informati…

La cucina

In alcune case, la cucina è una grande idea, soprattutto se è aperta ad altre stanze: sei spesso lì quando i bambini sono in casa e puoi tenere d’occhio quello che succede sullo schermo… È, inoltre, uno spazio amichevole, dove il rumore non disturba troppo. Vale la pena provare! Nello stesso spirito: un corridoio spazioso, una stanza adibita a magazzino…

Ovunque, ma sotto controllo…

Qualunque sia il luogo scelto, se non potete essere con i bambini quando sono al computer, può essere saggio limitare l’accesso a internet grazie a una password, nota solo a voi, o a un software di controllo parentale. In vostra assenza, i bambini potranno così utilizzare il computer, ma senza poter andare su internet…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *