Le Flâneur Rennais (Italiano)

, Author


Come studenti a volte è difficile fare un buon dessert. Per motivi, non sempre abbiamo un forno per preparare il nostro dolce preferito, e il microonde non è molto utile per fare buone torte. Per questo vi suggeriamo 3 ricette facili da fare.
Il semolino

Gli ingredienti:

  • 500 ml di latte
  • 65 gr di semolino

La ricetta:

Step 1: mettere il latte in una casseruola. Scaldare il latte e portarlo a ebollizione.

Step 2: una volta che il latte bolle, mescolare il semolino nel latte.

Step 3: avete solo 5 minuti di cottura prima di poter gustare il vostro semolino. Fate attenzione a mescolare senza fermarvi! Altrimenti il vostro semolino avrà dei grumi.

Step 4: servite e godetevi il vostro semolino caldo. Potete guarnire il vostro semolino con cannella, marmellata, composta o anche polvere di cioccolato.

fonte: sito wecook wecare

Il French toast

Gli ingredienti:

  • 6 fette di pane raffermo o brioche (per i più golosi!)
  • 10 cl di latte
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero
  • Burro

La ricetta:

Fase 1: in un contenitore mescolare bene il latte, le uova e lo zucchero.

Fase 2: prendere le fette di brioche o pane. Immergerli nella miscela precedente. Le fette devono essere ben imbevute.

Step 3: scaldare una padella con un po’ di burro. Mettete le fette imbevute e cuocetele abbastanza a lungo perché si caramellizzino.

Fase 4: godetevi il vostro French toast mentre è caldo. Per i più golosi si può accompagnare con una pallina di gelato alla vaniglia.

fonte: sito epicureo

Le frittelle

Ingredienti per 5 frittelle:

  • 1 banana
  • 60 grammi di farina
  • ½ bustina di lievito
  • 1 uovo

La ricetta:

Step 1: in un piatto schiacciare bene la banana, grazie a ciò sarà più facile da incorporare nella pastella.

Fase 2: mescolare la banana schiacciata con la farina, il lievito e l’uovo. Mescolare bene per avere un impasto omogeneo.

Step 3: mettere una piccola padella a scaldare. Per il grasso potete usare olio di cocco o burro. Quando la padella è calda, far cadere la pastella al suo interno. Per sapere quando girare il tuo pancake devi vedere la formazione di piccole bolle sulla superficie.

Fase 4: goditi i tuoi pancake!

fonte: bbc food website

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *