Nave container incagliata – Il riferimento del ritorno di esperienza incidente tecnologico

, Author

Caratteristiche della nave container:

  • Lunghezza: 167 m
  • Larghezza: 25,30 m
  • Pescaggio: 10,20 m
  • Carico: 392 container di cui 9 contenenti sostanze pericolose
  • Nave: 411 m³ di olio combustibile

Una nave container colpisce una scogliera e si incaglia a 400 m dalla costa del distretto di Shimen, in 7 m di altezza dell’acqua in un ambiente molto sensibile (zona di pesca, siti turistici, centrali nucleari). I 21 membri dell’equipaggio sono stati salvati. Quattordici giorni dopo, la nave cominciò a spezzarsi in due sotto le onde oscillanti. Alcuni contenitori sono caduti in acqua. Più di 300 tonnellate di carburante e 100 tonnellate di prodotti chimici sono stati rovesciati e hanno inquinato le spiagge. Si temeva anche l’inquinamento delle prese d’acqua di una vicina centrale nucleare. La guardia costiera ha messo dei bracci. Il petrolio viene poi pompato fuori.

Lavoro di pulizia

Al tempo stesso, un centinaio di persone stanno ripulendo la costa. L’armatore noleggia diverse gru per recuperare i container arenati sulle spiagge. Mezzi aerei, satelliti e radar costieri sono anche utilizzati per monitorare l’entità dell’inquinamento. Le squadre di esperti coinvolte impiegheranno più di 5 mesi per completare le operazioni di risposta all’inquinamento marittimo e di rimozione dei relitti. Alla fine delle operazioni di pulizia del litorale, sono stati recuperati più di 66 m³ di petrolio e 128 t di rifiuti oleosi. L’incidente ha anche attirato l’attenzione dei media.

Cause dell’incidente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *