Presentazione

, Author

Fornisce agli attori economici, agli studenti, ai professionisti legali, alle forze dell’ordine, agli esperti forensi, ai manager dei sistemi informativi e a tutte le persone che si confrontano con il cybercrimine una visione :

  • La natura delle minacce legate alle reti digitali,
  • Le tecniche d’intrusione nei sistemi d’informazione,
  • I dispositivi legali per combattere la criminalità informatica,
  • Le sfide della messa in sicurezza e gli obblighi legali e regolamentari della messa in sicurezza di un sistema d’informazione,
  • La protezione dei dati personali (RGPD, ecc.),
  • Le tecniche di investigazione digitale e le procedure per stabilire le prove,
  • L’impatto economico del crimine informatico (riciclaggio di denaro, frode informatica finanziaria …),
  • Le questioni legali e le risposte che vengono attuate a livello nazionale, europeo e globale.

Questa formazione è rivolta a studenti e professionisti che desiderano sviluppare competenze nel campo della lotta contro la criminalità informatica e la sicurezza dei sistemi informativi. Fornisce una comprensione dei problemi della sicurezza informatica e del crimine informatico, e padroneggia gli aspetti legali.

Aperto ai professionisti che desiderano sviluppare competenze nel campo della lotta al crimine informatico e della sicurezza dei sistemi informativi. I professionisti possono così valorizzare l’esperienza professionale che hanno acquisito, ottenendo un diploma universitario.

Esempi di professionisti interessati da questa formazione:

  • Impiegati dell’industria o delle autorità locali che sono responsabili della sicurezza dei sistemi informativi
  • Esperti forensi
  • Personale incaricato delle indagini (investigatori, ufficiali di polizia e gendarmeria nazionale, investigatori privati) o della loro supervisione nei casi di crimini informatici
  • Professionisti legali (avvocati, Magistrati…) portati a trattare i casi legati alla criminalità informatica
  • Persone incaricate della regolamentazione delle reti sociali e delle piattaforme di segnalazione

Questo diploma beneficia del sostegno della Scuola Nazionale dei Magistrati (diploma inserito nel catalogo di formazione ENM per la formazione dei Magistrati), della Gendarmeria Nazionale (formazione degli ufficiali della Gendarmeria Nazionale), e di diverse organizzazioni nazionali e internazionali.
È l’unica laurea (dominio Cyber) dell’università sostenuta da queste due istituzioni.

Adel Jomni, responsabile della formazione
Lettore-ricercatore (Università di Montpellier)
Esperto al Consiglio d’Europa
Membro del gruppo europeo di formazione ed educazione al Cybercrime

Trova le notizie del DU Cybercrime su Facebook e Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *