Queste acconciature di tendenza degli anni 90 che stanno tornando con una vendetta nel 2020

, Author

Sicuramente non ti sarà sfuggito, ma molte delle tendenze che venivano dagli anni 90 stanno tornando con una vendetta proprio ora. Questo è il caso della moda (ciao ciclisti, scarpe con la zeppa…), ma è anche il caso delle nostre acconciature!

Tendenze acconciature anni ’90: quali sono i must-have?

Per sfoggiare l’acconciatura più trendy possibile, ci rivolgiamo al passato e a questi tagli che indossavamo negli anni ’90; bun, fermagli a farfalla, macaron bun, scrunchie… Niente è troppo! L’unico obbligo è quello di indossare un look all’avanguardia della moda per

evitare di sembrare quello che ha perso il promemoria e non ha fatto il passaggio tra gli anni ’90 e il 2020.

Non dimenticate quindi di aggiungere un tocco di modernità, ad esempio con un make-up per niente anni ’90. Perché anche se questo decennio è tornato: non tutto è buono per andare. Sì, stiamo pensando alle sopracciglia sottili, alla carnagione schiarita con un fondotinta avorio e alla bocca scura. O peggio ancora il contorno labbra scuro non fuso.

Leggi anche:

“Friends”: ecco il blowout ispirato a Rachel che tutte le influencer indossano in questa stagione

Baby bangs: ecco il nuovo taglio di capelli che va di moda sui social network…

Non perdetevi nessun articolo di Grazia.

it ricevendo un avviso direttamente via Messenger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *