Ricetta

, Author

Fase 1. Mescolare la pasta o la polvere di annatto con il succo di lime fino a quando non si è sciolto. Aggiungere i restanti ingredienti della marinata. Versare quantità uguali di marinata in due grandi sacchetti di plastica richiudibili. Mettere un pollo in ogni sacchetto, sigillare e massaggiare la marinata nella pelle e all’interno del pollo. Refrigerare da 6 a 14 ore.

Fase 2. Preriscaldare il forno a 400°F (200°C). In una casseruola a fuoco basso, mescolare accuratamente gli ingredienti del liquido di imbastitura.

Step 3. Togliere i polli dai sacchetti e metterli sulla griglia di una teglia. Scartare la marinata e rimuovere la cipolla e l’aglio rimanenti dal pollo. Tagliare il pollo piegando le ali e legando le gambe con lo spago. Condire con sale e pepe. Arrostire per 60-75 minuti, bagnando con burro all’aglio ogni 15 minuti o fino a quando il pollo è cotto e un termometro inserito nella coscia segna 175°F (80°C). Togliere dal forno e mettere su un piatto caldo. Coprire con un foglio di alluminio e lasciare riposare per 15 minuti.

Step 4. Nel frattempo, per fare la salsa, sgrassare la pirofila per lasciare solo 30 ml (2 cucchiai) di grasso di cottura. Mettere la pirofila su un fornello a fuoco medio. Aggiungere il brodo di pollo e portare a ebollizione, assicurandosi di sciogliere tutti i succhi di cottura. Far bollire fino a quando si riduce leggermente. Aggiungere il succo di lime. Rivestire i polli con la salsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *