Testimonianze (Italiano)

, Author

“Essendo un’emicrania cronica, il mio medico mi ha indirizzato a La Clef du Sommeil per una valutazione. Sono stato accolto lì con gentilezza e cortesia. Quando ho incontrato i tecnici (terapisti respiratori) mi sono subito sentito compreso e sicuro della mia situazione. La loro pazienza con me è stata esemplare. Nonostante la mia grande difficoltà ad adattarmi ad indossare una maschera, sono sempre stato accolto con un sorriso perché per loro, la loro unica preoccupazione era il mio benessere e la mia comodità. Da allora, l’uso del Triptan è quasi cessato e per me, questo è un bel successo.

Consiglio La Clef du Sommeil a tutti coloro che hanno problemi legati al sonno. “

Marie

“In seguito alla diagnosi del medico che mi ha beccato con un problema di apnea del sonno, questo mi ha indirizzato alla vostra clinica. Sono rimasto piacevolmente sorpreso durante la mia prima visita, del tempo che mi ha dedicato, della sua professionalità e della sua buona volontà di fornirmi una migliore qualità di vita.

Ero più o meno consapevole dei sintomi, ma seguendo le sue domande ho davvero capito che avevo un grosso problema e che la mia qualità di vita era molto diminuita negli ultimi anni.

Ora, uso un apparecchio. All’inizio ho avuto difficoltà, il che era normale, ma ora, dopo 3 mesi di utilizzo, sto iniziando a vedere i benefici così come il mio coniuge. Posso dirvi che non posso dirvi troppo durante i follow-up, perché con la scheda di memoria del mio dispositivo, Évelyne vi dice tutto. Sorprendentemente…

Voglio sottolineare che ora che lo so, non mi vergogno a parlarne, dormo bene e così il mondo intorno a me. Se hai dei pazienti che sono settici puoi dare loro le mie informazioni di contatto, sarà un piacere parlare con loro come hanno fatto con me… Grazie a te! “

Eric

“Sono sempre stato quello che si potrebbe chiamare un “buon russatore”, ma passati i cinquant’anni, è diventato così male che il mio coniuge è stato costretto a lasciare la camera da letto “coniugale” per cieli più tranquilli.

Negli ultimi anni, ho cominciato a sperimentare sintomi più acuti come la stanchezza cronica (mi alzavo al mattino sentendomi poco riposato), il bisogno di sonnellini pomeridiani, la perdita di lucidità durante la guida e anche difficoltà di memoria.

Dopo averne parlato con il mio medico di famiglia, ho fatto dei test al cuore, ai polmoni e anche il test dell’apnea del sonno, il tutto in un ambiente ospedaliero. Per ottenere il trattamento appropriato, ho dovuto prima incontrare un pneumologo ed è stato in questa fase che ho potuto constatare il sovraffollamento del sistema sanitario del Quebec.

Dopo sei mesi di pazienza in lista d’attesa, il mio medico mi ha suggerito di andare in una clinica privata ed è così che ho scoperto la “Clef du Sommeil”.

Sorpresa, ho ottenuto un appuntamento già la settimana successiva (maggio 2010). Mi sono sentito subito a mio agio con i professionisti della clinica e ho deciso di rifare il test di apnea nel laboratorio in loco per convalidare i risultati ottenuti durante il primo test.

Questo nuovo test ha confermato la diagnosi di apnea grave e sono stato in grado di ottenere rapidamente la CPAP che la mia condizione richiedeva. I risultati più accurati del 2° test hanno permesso di calibrare la CPAP alle mie esigenze specifiche.

Ho ricevuto il dispositivo all’inizio di luglio. Devo dire che l’adattamento a dormire collegato non è avvenuto da un giorno all’altro. Le prime notti non hanno avuto molto successo; non potevo tollerare la macchina per più di un’ora o due. Direi che l’adattamento è stato graduale, per un periodo di sei-otto settimane, prima che mi sentissi perfettamente a mio agio e dormissi comodamente.

Una volta che mi sono abituato, ho notato un miglioramento costante della mia condizione abbastanza rapidamente. La sensazione di stanchezza cronica è scomparsa dopo tre o quattro mesi. Non ho più bisogno di fare un pisolino e non sono più un pericolo sulla strada. Ho anche notato un miglioramento sul lato della memoria.

In sintesi, posso testimoniare la qualità dei servizi che ho ricevuto al “Clef du Sommeil” e il risultato tangibile che ho visto nel miglioramento della mia condizione fisica e della qualità della vita da quando uso la CPAP.

Vorrei ringraziare Évelyne e tutta la sua squadra per l’attenzione che hanno dato al mio caso e per la qualità del loro intervento. “

Marcel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *