Troppo vecchio per fare CROSSFIT®?

, Author

Marc Bégoud
Marc Bégoud

Follow

1 aprile, 2020 – 5 min read

Si pone spesso la domanda se un programma di allenamento come il CrossFit sia accessibile alle popolazioni più anziane che mancano di fitness o di allenamento. I bisogni degli atleti olimpici e dei nostri nonni differiscono per grado, non per tipo. Semplicemente regoliamo il carico e l’intensità; non cambiamo i programmi.

Gary Villegas – Eternity CrossFit

Ad ogni allenamento mattutino, più della metà degli studenti possono avere 60 anni o più. Fanno quello di cui hanno bisogno uomini e donne di tutte le età: buone mosse, fatte con coerenza. E funziona. Sono diventati più in forma e più sani.

Gary Villegas vede le esigenze dei suoi clienti come quelle degli atleti olimpici: “Devono raccogliere un sacco di terra da giardino o di cibo per cani, proprio come un sollevatore olimpico deve fare un deadlift, è la stessa meccanica. L’obiettivo con gli anziani non è quello di trasformarli in atleti pazzi, ma di renderli più funzionali e ritardare il processo di indebolimento e dipendenza.”

Molti studi dimostrano che sollevare pesi ed eseguire attività cardiovascolari ad alta intensità può costruire la massa muscolare e aumentare la capacità aerobica in utenti di tutte le età.

“Un buon allenatore si accorge quando stai andando troppo forte e sollevando troppo. Fa un ottimo lavoro con gli anziani, proteggendoci da noi stessi”. Leggi l’articolo completo

Reza Mashkoori – CrossFit NCR

Non siamo i soli a pensare che il CrossFit sia per tutti e che recuperare o mantenere la capacità funzionale sia estremamente importante per la qualità della vita. Quando Avril ha iniziato con noi, usava un gradino e aveva problemi ad alzarsi da una posizione seduta. Due settimane fa ha fatto il suo primo burpee e oggi ha fatto 7 burpee! Un burpee è semplicemente il movimento naturale di alzarsi da terra. Ci ha detto che si sente più sicura sapendo di potersi aiutare da terra.

Shafer Earley

“È incredibile parlare con gli anziani e vedere quanto si sono allontanati dalla forma fisica. Sono il direttore del fitness in una comunità di pensionati e faccio allenamenti CrossFit con i residenti da oltre 2 anni. All’inizio mi ha stupito quando ho chiesto loro di sdraiarsi e di alzarsi. “Come?” I movimenti di base che diamo per scontati devono essere scomposti in passi semplici e sicuri. Quelli che non riuscivano nemmeno a toccare il pavimento ora fanno burpees. Quelli che non potevano alzarsi da una sedia senza assistenza fanno squat con il bilanciere con un peso impressionante. Il CrossFit, se correttamente scalato, funziona per tutte le età.”

CrossFit Vichy

Le sessioni per gli anziani sono principalmente per “farli muovere”, per restituire loro l’indipendenza. Un’età in cui ne hanno più bisogno. L’allenatore fa quindi coincidere i suoi esercizi con i movimenti che i suoi studenti devono fare nella vita quotidiana. Dips” e pull-ups diventano la possibilità di alzarsi dalla sedia o di alzarsi dal letto in modo indipendente. Il sollevamento di una palla medica di molti chili è abbinato a borse da corsa che devono essere sollevate, il tutto in una posizione corretta per non rischiare il mal di schiena. Leggi l’articolo completo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *