Un newyorkese accusato di omicidio colposo

, Author

Un cacciatore di New York sta affrontando tre accuse dopo la morte di un uomo durante una battuta di caccia questo fine settimana nel Kipawa Zec a Béarn, Timiskaming.

La vittima è Todd Herrington, 54 anni, anche lui di New York.

John B. Tompkins è accusato di omicidio colposo, negligenza criminale che causa la morte e uso negligente di un’arma da fuoco.

L’uomo di 50 anni è apparso brevemente a Rouyn-Noranda lunedì. Entrambe le parti hanno accettato di rilasciarlo a delle condizioni, in cambio di una cauzione di 25.000 dollari.

Il procuratore della Corona, Me Melanie Gagné, dettaglia le altre.

“Il signor deve mantenere la pace, essere di buona condotta, deve notificare il suo cambiamento di indirizzo davanti alla corte così come alla Rouyn-Noranda sureté du Québec. Questo deve anche non discutere l’evento con due persone che sono nominate nel suo impegno, e ovviamente non possedere o portare armi da fuoco diverse. “

Non gli sarà permesso di discutere l’evento con Devin Baird Herrington e Robert J. Westcott.

Il caso tornerà al tribunale di Ville-Marie il 27 agosto, il termine per il pagamento della cauzione.

Quindi ha il diritto di tornare negli Stati Uniti da qui alla prossima data di giudizio, spiega Me Gagné.

“La regola, secondo il codice penale, è il rilascio. Tuttavia, il deposito di 25.000 dollari serve a garantire la sua presenza in tribunale. “

Il signor Véronic Picard piloterà il caso per la Corona per il resto della causa. John B. Tompkins sarà rappresentato da Ian Carter di Ottawa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *